Parcheggio Marina di Pisa si persegue l'inquinamento

C'è l'intenzione da parte della Giunta del comune di Pisa sulla via Litoranea, nei pressi del Boboba Village, di costruire un parcheggio 'fast park' sopraelevato da 140 posti auto. L’intervento ha un costo previsto di circa 2 milioni di euro e concorrerà ai finanziamenti previsti dalla Regione Toscana con la Legge Regionale 11/2021 'Misure a sostegno della realizzazione di parcheggi al fine di favorire il decongestionamento dei centri urbani e migliorare la mobilità, nell’ambito di azioni di riqualificazione urbana'. Il progetto interessa un’area di proprietà comunale di circa 3mila metri quadri, situata al di fuori del territorio del Parco e già destinata a parcheggio.
 Si persegue la linea green :) 

Invece di investire nella mobilita' comulativa su ferrovia, magari ricreando una linea che collega la stazione centrale di Pisa a Marina di Pisa si incentiva l'uso dell'auto, per un parcheggio che verra' usufruito solo nei mesi estivi e abbandonato per il resto dell'anno. 
Va detto che la pista ciclabile per la progettazione si deve dire grazie vecchia Amministrazione, che avra' avuto le sue colpe ma non si puo' pensare di essere "green" piantando qualche albero e incentivando l'uso della macchina
#parcheggio marianadi pisa #inquinamento #mobilità #lobby #pisa

Commenti

Post popolari in questo blog

Mantieni il Bacio

Fahrenheit 451

mantieni la curva con l inglesina